20/05/2019
FESTA S.N. NOTARESCO: ALLIEVI CAMPIONI REGIONALI
     
 06/05/2019
GLI ALLIEVI ESPUGNANO VASTO
     
 05/05/2019
I ROSSOBLU' CHIUDONO CON UNA SCONFITTA IN ...
 
 
 
 

sixtus

27/04/2019
DOMANI E' L'ORA DEL DERBY CONTRO IL REAL GIULIANOVA



Penultimo appuntamento di stagione regolare, l’ultimo casalingo per il S.N. Notaresco che, dopo il pari contro la capolista Cesena nel turno che ha preceduto la Pasqua, ospita al “Vincenzo Savini” il Real Giulianova in un derby atteso che mette in palio punti importantissimi. In ottica play off con i rossoblù del presidente Salvatore Di Giovanni che hanno l’intenzione di conquistare il massimo dei punti per provare a rientrare in zona spareggi, in ottica play out con i giallorossi che vogliono allontanarsi dalla zona calda respingendo l’assalto, in particolar modo, del Forlì.

“Veniamo da una buona prestazione contro il Cesena dove abbiamo ritrovato un po’ la nostra identità – le parole di Mirko Cudini, tecnico del S.N. Notaresco – affrontiamo una squadra che ha bisogno di punti, che ha avuto diverse difficoltà strada facendo ma che verrà da noi per portare a casa il risultato pieno. Ha delle assenze ma anche individualità importanti, identità e carattere non mancheranno al Real Giulianova e per questo dovremo farci trovare pronti perché non è nel nostro intento abbandonare la speranza di raggiungere i play off e, per questo, l’obiettivo sarà quello di dare il massimo fino alla fine”.

Due gli indisponibili in casa rossoblù che non potranno essere utilizzati, i lungodegenti Leonzi e Martinelli. Torna a disposizione, dopo aver scontato due turni di squalifica, invece, il capitano Mozzoni.

Sono due i precedenti in questa stagione tra le due squadre. Il 26 Agosto, nel Turno Eliminatorio della Coppa Italia, al “Vincenzo Savini”, vittoria del Real Giulianova grazie al rigore trasformato da Tozzi Borsoi al 25’ del primo tempo. In campionato, invece, lo scorso 16 Dicembre, al “Rubens Fadini”, finì 1-1 con le marcature di Tozzi Borsoi (17’ del primo tempo) e di Moretti (23’ del secondo tempo).

Foltissima la truppa degli ex tra giocatori e staff tecnico tra le due squadre. In casa Real Giulianova c’è il fantasista Giordano Napolano. Tra le file del S.N. Notaresco, hanno un passato, con la società giuliese, il direttore sportivo Stefano De Angelis, il segretario Massimo Spinozzi, il preparatore atletico Giampiero D’Angelo, il preparatore dei portieri Cristian Cicioni, il fisioterapista Riccardo Fini e i giocatori Federico Moretti che ha svolto il settore giovanile con i giallorossi e Francesco Bontà che a Giulianova è nato e vi ha giocato per tre stagioni non consecutive tra C1 e C2 per un totale di 45 presenze complessive, dal 2009 al 2011 e nel campionato 2011/2012.

Per l’occasione è stata indetta la “Giornata Rossoblù” e non saranno validi gli abbonamenti, tessere invito e di omaggio. Il prezzo dei biglietti è di euro 10 ed euro 5 (ridotto 14/18 anni con ingresso gratuito per gli Under 14). Ai tifosi del Real Giulianova sono stati recapitati 300 tagliandi del settore ospiti. A tal proposito si fa presente che il parcheggio per i supporters giuliesi è stato indicato in via Sammaccio e nell’Area del Cimitero, per i tifosi locali, invece, nella zona Sud con direzione Strada Statale 150.

Al momento dell’ingresso in campo, i giocatori delle due squadre entreranno accompagnati dai bambini della Scuola Calcio della Pro Notaresco.

La gara S.N. Notaresco – Real Giulianova, in programma domani alle ore 15:00, sarà diretta da Matteo Centi di Viterbo.

 

Torna alle news...

   
 PHOTOGALLERY
  10/02/2019 - Notaresco - Sammaurese (3-2)  
  Tutte le photogallery >>  



 VIDEOGALLERY

  Tutti i video >>