20/05/2019
FESTA S.N. NOTARESCO: ALLIEVI CAMPIONI REGIONALI
     
 06/05/2019
GLI ALLIEVI ESPUGNANO VASTO
     
 05/05/2019
I ROSSOBLU' CHIUDONO CON UNA SCONFITTA IN ...
 
 
 
 

sixtus

04/05/2019
A SANT'ARCANGELO L'ULTIMO ATTO STAGIONALE



Ultimo atto stagionale per il S.N. Notaresco che chiuderà il suo cammino, più che positivo anche senza l’accesso ai play off, in terra di Romagna. I rossoblù domani saranno di scena sul campo del Santarcangelo, compagine che è alla disperata caccia di punti per evitare la retrocessione diretta e conquistare l’accesso ai play out. I romagnoli, retrocessi dalla serie C, sono guidati da un allenatore che ha scritto pagine importanti da calciatore. Daniele Galloppa, infatti, nel ruolo di centrocampista ha giocato 76 gare in serie A con il Siena e 105, con il Parma. A queste vanno aggiunte anche 13 presenze, sempre nella massima serie, con l’Ascoli. Proprio con i bianconeri, per qualche mese, nella stagione 2006/2007, è stato compagno di squadra del tecnico del S.N. Notaresco, Mirko Cudini.

“C’è rammarico perché abbiamo dimostrato, nell’arco del torneo, di poter stare nella zona play off – le parole proprio di Mirko Cudini – purtroppo è mancato qualcosa, il finale di campionato non è sicuramente quello che ci aspettavamo ma, sin dalla prima giornata, i ragazzi hanno disputato un percorso importante con l’obiettivo iniziale, la salvezza, raggiunto con largo anticipo e per questo vanno ringraziati. Onoreremo l’ultima gara contro una squadra che ha bisogno di punti, che sa giocare a calcio, con dei giovani interessanti e con un mister preparato che conosco molto bene. Sarà difficile e siamo consapevoli che dovremo farci trovare pronti”.

Il tecnico rossoblù deve rinunciare allo squalificato Dalmazzi che sconterà la prima di tre giornate dopo l’espulsione rimediata nel finale della gara di domenica scorsa. In dubbio la presenza di Salvatori causa infortunio. Out, invece, i lungo degenti Martinelli e Leonzi. Sul fronte romagnolo il Giudice Sportivo ha fermato per un turno l’attaccante Falomi.

Due gli ex della gara. In casa Santarcangelo c’è il centrocampista, classe 1997, nativo di Ortona, Alessio De Cerchio che è stato alla corte del presidente Salvatore Di Giovanni nella stagione 2016 / 2017 (4 presenze). Per il S.N. Notaresco è Davide Salvatori ad aver indossato, nella stagione 2014 / 2015, in serie C, la maglia della società romagnola (12 presenze).

La partita di andata, giocata lo scorso 23 Dicembre al “Vincenzo Savini”, terminò 1-1 con le reti di Moretti (31’ del primo tempo) e pareggio di Fuchi per gli ospiti al 3’ del secondo tempo.

La sfida Santarcangelo – S.N. Notaresco, in programma domani alle ore 15 allo stadio “Valentino Mazzola”, sarà diretta da Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa.

Torna alle news...

   
 PHOTOGALLERY
  10/02/2019 - Notaresco - Sammaurese (3-2)  
  Tutte le photogallery >>  



 VIDEOGALLERY

  Tutti i video >>