05/12/2019
ALTRO COLPO DI MERCATO: CRISTIAN STIVALETTA ...
     
 04/12/2019
TANTI AUGURI A... DIEGO GIANSANTE
     
 04/12/2019
GRANDE COLPO DI MERCATO: ARRIVA DAVIDE R...
 
 
 
 

sixtus

22/11/2019
PER I ROSSOBLU' A MONTEGIORGIO UNA SFIDA DIFFICILE



Ancora una sfida d’alta classifica per il SN Notaresco che, forte del primato in graduatoria con quattro punti di vantaggio sulla seconda (Recanatese) e con undici vittorie consecutive che rappresentano un vero e proprio record, per questa stagione, dalla serie A alla serie D, si reca, domani nell’anticipo, sul campo del Montegiorgio, terza forza del girone F di serie D. Sicuramente una gara impegnativa per la compagine del presidente Salvatore Di Giovanni che si troverà di fronte una delle formazioni più quadrate del campionato. I marchigiani, al secondo anno consecutivo in serie D e con il proprio campo, il “Tamburrini”, recuperato dopo l’esilio forzato a Monte San Giusto dello scorso anno causa lavori, stanno sorprendendo con un ruolino estremamente positivo: sei vittorie, tre pareggi e tre sconfitte con la terza miglior difesa con 11 reti appena subìte. I rossoblù di mister Gabriele Baldassarri, che arrivano da tre risultati positivi, hanno delle buone individualità all’interno del proprio organico. Il top scorer, con quattro reti, è l’ex Pineto, nativo di Atri, Marco Mariani seguito a ruota (3 centri) dall’attaccante classe 2000 Alessio Nepi e dall’esperto Mario Titone. Oltre a Mariani, altri due giocatori sono originari dell’Abruzzo, il difensore Edoardo Ferrante ex Giulianova e l’under, classe 2000, Denny Tempestilli, nato a Sant’Omero arrivato a Montegiorgio dopo l’esperienza con le giovanili dell’Ascoli.

“A Montegiorgio sono stato prima come calciatore e poi come allenatore – le parole del tecnico del SN Notaresco, Roberto Vagnoni – è stata una bella esperienza, si tratta di un ambiente particolare, la società è ricca e si sta bene. Ci terranno, di certo, a fare bella figura contro di noi, stanno attraversando un buon momento, sono in autostima. Hanno cambiato tanto in estate, magari si aspettavano di non fare così bene ma, sono sicuro, che andremo incontro ad una sfida combattuta anche perché il Montegiorgio è squadra quadrata, aggressiva e difficile da affrontare”.

Restano in dubbio, per la gara di domani, i centrocampisti Roberto Carlos Marcelli e Giovanni Bosco Blando alle prese con noie di carattere muscolare. Sul fronte marchigiano sicuro assente l’esperto attaccante Mario Titone che sconterà la seconda di tre giornate di squalifica.

Oltre al tecnico Roberto Vagnoni che, a Montegiorgio, ha chiuso la carriera da calciatore ed ha allenato nella stagione 2008/2009, l’altro ex di giornata è il difensore sardo, ora al SN Notaresco, Giuseppe Bartolomeo Ghiani che, l’anno passato, con i rossoblù ha totalizzato 33 presenze.

La gara Montegiorgio - SN Notaresco, in programma domani allo stadio “Tamburrini” con fischio d’inizio alle ore 14:30, sarà diretta da Giorgio Vergaro di Bari.

                                                                                     

 

 

Torna alle news...

   
 PHOTOGALLERY
  01/12/2019 - Notaresco - Chieti (3-1)  
  Tutte le photogallery >>  



 VIDEOGALLERY

  Tutti i video >>